Grimaldelli in auto Torino, inseguiti da Polizia di Stato

L'uomo è stato tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciato per possesso di chiavi alterate o grimaldelli

Transitando in strada della Berlia, gli agenti della Squadra Volante hanno notato una Mercedes con tre persone a bordo.
Secondo quanto spiegato,una volta raggiunto il veicolo all’incrocio tra strada della Pellerina e via Pietro Cossa per sottoporlo a controllo, il conducente avrebbe inveito nei confronti degli agenti e dopo aver effettuato un’inversione di marcia si è dato alla fuga. Tentativo che non ha avuto esito positivo perché l’auto è stata intercettata dai poliziotti di lì a breve.
In base a quanto appurato, anche una volta fermato, il conducente, un diciannovenne con precedenti per reati contro il patrimonio, avrebbe inveito contro gli agenti minacciandoli più volte. Alla luce dei fatti, l’uomo è stato tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e denunciato per possesso di chiavi alterate o grimaldelli, oggetti trovati in auto dai poliziotti nel corso della perquisizione.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here