Hashish piazza della Repubblica Torino, fermato 29enne

Il 29enne è stato trovato in possesso di 220 euro e a suo carico è stato sequestrato anche l’altro stupefacente rinvenuto nello stesso nascondiglio

Gli agenti del Commissariato “Centro” stavano pattugliando l’area di Piazza della Repubblica quando hanno notato un gruppo di ragazzi confabulare tra loro in modo sospetto.
Secondo quanto spiegato, improvvisamente un cittadino nordafricano si è avvicinato ai ragazzi e dopo aver prelevato da un uno del gruppo alcune banconote, 4 pezzi da 20 euro, le ha arrotolate e riposte all’interno dello zainetto per poi dirigersi verso le rotaie del tram poco distanti.
In base a quanto appurato, qui il cittadino straniero si sarebbe chinato e avrebbe recuperato da un grosso tubo che sporgeva dal terreno un frammento di hashish che avrebbe ceduto al ragazzo che poco prima gli aveva ceduto il denaro. I poliziotti hanno osservato scrupolosamente la scena per poi intervenire. Nonostante il fuggi fuggi generale gli operatori sono riusciti a fermare il pusher.
L’uomo, un cittadino marocchino di 29 anni, è stato tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente. Il 29enne è stato trovato in possesso di 220 euro e a suo carico è stato sequestrato anche l’altro stupefacente rinvenuto nello stesso nascondiglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here