ImpactSkills: il primo spazio digitale in Italia per l’innovazione sociale

impactskills-primo-spazio-digitale-italia-innovazione-socialeIl primo spazio digitale in Italia per acquisire competenze con i percorsi di formazione live online, per incontrarsi e progettare nelle community virtuali, per lavorare nel terzo settore e nella cooperazione internazionale.

IMPACTSKILLS è una nuova ed innovativa realtà che ha già alle spalle 102 percorsi formativi che hanno coinvolto oltre 7.000 persone provenienti da 54 paesi del mondo e realizzato 22 progetti in 9 paesi. Nasce, infatti, dalla decennale esperienza di ONG 2.0, network di enti del non profit e dell’innovazione tecnologica che da anni lavorano insieme per supportare l’uso delle tecnologie digitali nei progetti di cooperazione allo sviluppo.
Dieci anni fa, ONG 2.0 ha realizzato i primi webinar collegando persone da tutte le parti del mondo. Oggi, IMPACTSKILLS fa un passo avanti, ma in controtendenza rispetto all’automatizzazione che la digitalizzazione porta con sé, creando uno spazio totalmente digitale che punta sulla relazione umana, più articolato e performante e al servizio del lavoro sociale.

IMPACTSKILLS permette di seguire online percorsi di formazione pratica ed applicativa per acquisire competenze professionali spendibili subito in ambito sociale e di cooperazione internazionale, oppure partecipare a WebLab, laboratorio intensivi live online, di breve durata, finalizzati alla produzione di risultati immediati, o ancora incontrare mentor o coach per costruire il proprio percorso personale. Studenti, operatori del settore e cooperanti, ma anche enti ed associazioni vengono accompagnati nella loro crescita personale e professionale e nell’inserimento lavorativo nel mondo del sociale, grazie a una rete di esperti di tecnologie digitali, progettazione, comunicazione, fundraising e molto altro e alle partnership con numerose associazioni, ong di cooperazione internazionale e startup a impatto sociale.
Tre community virtuali a cui partecipano operatori del settore, esperti senior e giovani innovatori sociali, permettono poi di potenziare lo scambio di idee, creare spazi di co-progettazione ed essere aggiornati su vacancies e bandi su tre tematiche: Lavorare nella cooperazione internazionale, Tech for Good, Comunicazione sociale e fundraising.

«Lavorare nel sociale e nella cooperazione internazionalespiega Silvia Pochettino, founder di ImpactSkillsrichiede competenze complesse e in continua evoluzione. Spesso per i giovani non è facile capire da dove iniziare. La nostra rete di esperti è la nostra forza: persone altamente qualificate, con una lunga esperienza alle spalle, che hanno fatto dell’impegno sociale la loro scelta di vita e la loro professione. Con Impactskills vogliamo aiutare i giovani a entrare negli enti sociali e far crescere un terzo settore professionale, smart e sempre più efficace».

Gli enti fondatori di Impactskills rappresentano tutta l’Italia: ACCRI Trento e Trieste, CELIM Milano, CISV Torino, COPE Catania, CVCS Gorizia, Informatici senza frontiere Treviso, LVIA Cuneo e Torino, Progettomondo Verona, Social innovation teams Milano. I soci fondatori sono Silvia Pochettino, giornalista e formatrice; Paolo Landoni, professore al Politecnico di Torino; Rosa Maria Manrique, project manager. Gli enti partner: Aspem (Cantù), Amici dei Popoli (Bologna e Padova), Comi (Roma).

Info
www.impactskills.it – training@impactskills.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here