Imprenditore aggredito Orbassano, botte da orbi, ma il bersaglio non era lui

aggressioneIl titolare di una ditta di Orbassano, nel Torinese, è stato aggredito a colpi di torcia elettrica alla testa da due persone che aveva notato nascosti dietro una Fiat Panda rossa parcheggiata in strada vicino alla sua azienda. Uno dei due banditi, entrambi a volto coperto, gli avrebbe detto che non gli avrebbero fatto del male in quanto l’obiettivo non erano né lui né la sua azienda. L’uomo ha poi presentato denuncia ai Carabinieri, che non hanno però rilevato altri episodi criminosi nella zona.(m.ramb.)