Incendi Cantalupa – Villar Perosa – Pramollo, tre episodi in serata

Vigili del FuocoNella serata di ieri nel pinerolese si sono scatenati tre incendi a Cantalupa, Villar Perosa e Pramollo, che i vigili del fuoco hanno domato non senza qualche difficoltà per via del forte vento che ha soffitao su gran parte della provincia.

 

A Villar ad andare a fuoco è stato il forno di una carrozzeria, le fiamme sono divampate probabilmente a causa del vento che respingeva indietro i fumi che fuoriuscivano dal camino. Il locale è stato dichiarato inagibile, mentre la carrozzeria attigua non ha avuto danni.

 

A Pramollo un rogo ha colpito una catasta di legna. A contenerlo ci hanno pensato i residenti che hanno buttato sopra della neve con l’aiuto di una pala meccanica, prima dell’arrivo dei pompieri. Infine a Cantalupa le fiamme hanno bruciato un nutrito gruppo di sterpaglie a monte del paese. Le lingue di fuoco hanno sfiorato alcune case, ma l’intervento dei volontari è stato tempestivo per domare l’incendio.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Incendio Pino Torinese, in fiamme il tetto di una abitazione, vittima sotto schock

Arresto per incendio doloso San Raffaele Cimena, il rogo all’aprile 2014

Principio d’incendio scuola media Falchera Torino, pronta reazione degli insegnanti

Massimiliano Rambaldi