Incendio CMT La Loggia, fumo visibile a chilometri di distanza

Le cause sono ancora da confermare in via definitiva: si parla o di autocombustione dei rifiuti ammassati, oppure di un eventuale corto circuito partito da un veicolo.

la-loggiaGrave incendio ieri pomeriggio, intorno alle 17,30 alla Cmt di La Loggia, ditta che si occupa di smaltimento e stoccaggio di rifiuti ingombranti, lungo strada Carignano.
Il rogo, stando agli accertamenti fatti sul posto dai Vigili del Fuoco di Vinovo e Rivalta, oltre che dai Carabinieri, sarebbe partito da un cumulo enorme di rifiuti accatastato tra il capannone e il cortile dell’area interna alla ditta.
Le cause sono ancora da confermare in via definitiva: si parla o di autocombustione dei rifiuti ammassati, oppure di un eventuale corto circuito partito da un veicolo.
Quello che è certo è che si sono sprigionate fiamme altissime, che hanno mandato nell’atmosfera un intenso e acre fumo nero, visibile a chilometri di distanza.
AGGIORNAMENTO 6 Aprile 2017 ore 16,25:
Si è aggravata la situazione alla CMT con le fiamme che hanno avvolto il capannone vicino che è ora a rischio crollo. A testimonianza della gravità della situazione sono arrivati in strada Carignano le autobotti dei Vigili del Fuoco di quasi tutta la provincia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here