Incidente domestico Moncalieri, tragedia nel weekend

L'incidente si è verificato all'interno di un magazzino per attrezzi del quale l'uomo era proprietario

Assurda tragedia, ieri pomeriggio, domenica 24 giugno a Moncalieri.
Secondo quanto spiegato, un uomo di 73 anni è morto decapitato da un macchinario agricolo. L’incidente si è verificato all’interno di un magazzino per attrezzi del quale l’uomo era proprietario. Il magazzino si trova vicino all’abitazione del 73enne.
In base a quanto hanno potuto accertare i Carabinieri di Moncalieri, l’uomo stava tagliando della legna quando, per cause ancora in fase di verifica, si sarebbe avvicinato al macchinario forse per rimuovere un pezzo di legno rimasto incastrato tra gli ingranaggi. A quel punto, forse toccando inavvertitamente il pedale, il macchinario si sarebbe improvvisamente messo in moto, colpendo in pieno il 73enne. La forza della macchina taglia legna non ha dato scampo all’uomo che è stato decapitato ed è morto sul colpo.
A dare l’allarme sono stati i famigliari. Inutili tutti i soccorsi. Sul posto, insieme ai Carabinieri e al personale del 118, anche i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l’area dell’incidente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here