Incidente Massimo Carrera A4, il dirigente della Juventus condannato a due anni e sei mesi per omicidio colposo

Il momento felice della Juventus è stato interrotto bruscamente ieri, dopo la notizia della condanna di Massimo Carrera a due anni e sei mesi per duplice omicidio colposo.

 

LA VICENDA – Alle 3,30 della notte di Capodanno tre ragazze viaggiavano sull’autostrada A4 tra Dalmine e Bergamo a bordo di una Ford Ka.

– L’auto è stata tamponata da una Punto guidata da un 41enne risultato poi in stato di ebbrezza. La Fiat si era ribaltata mentre la Ka era rimasta ferma a fari spenti sulla carreggiata.

– Mentre i due mezzi erano fermi, era arrivata una Mercedes che aveva centrato una seconda volta la Ka e poi la Mercedes Classe R di Carrera. Le due studentesse, purtroppo, erano morte sul colpo.

 

LA BATTAGLIA LEGALE – Le luci spente hanno dato via ad una battaglia a colpi di perizie per stabilire se l’ex calciatore di Atalanta e Juventus avrebbe potuto evitare l’impatto.

– Il tutto è stato poi risolto da un perito super partes nominato dal giudice, che ha stabilito che la visibilità sarebbe stata sufficiente per vedere le due vetture.

 

LA SENTENZA –  Il PM aveva così chiesto una condanna a tre anni e quattro mesi. Richiesta parzialmente accolta nell’udienza preliminare del processo a rito abbreviato, durante la quale il giudice ha comminato due anni e sei mesi al responsabile tecnico delle giovanili della Juventus.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Strada dissestata corso Stati Uniti, l’indignazione di un lettore: “sembra una strada di montagna”

Incidente tram bus corso Vittorio Emanuele Torino, cinque persone ferite

Auto capottata Strambino Torino,incidente mortale per un un ragazzo di 27 anni

Incidente auto Torino corso Peschiera, 5 feriti tra i quali una mamma incinta e un uomo estratto dalle lamiere

Di Redazione