Incidente Moncalieri, pedone investito da auto

Una volta scesa dal veicolo avrebbe ammesso le proprie responsabilità in merito all'incidente. Rischia adesso una denuncia per omissione di soccorso.

Un altro investimento di un pedone a Moncalieri. Solo che, questa volta, l’autista dell’auto non si sarebbe fermato a prestare soccorso.
Secondo quanto spiegato, è successo in via Martiri della Libertà. Il veicolo, pur con il parabrezza devastato dall’impatto con il pedone, avrebbe proseguito la marcia. Il ragazzo investito, un 20enne, è stato subito soccorso da alcuni passanti che hanno poi chiamato il 118. Il personale medico lo ha stabilizzato e trasportato in ambulanza al CTO di Torino. Per fortuna le sue condizioni non sono particolarmente gravi ma ha subito diverse contusioni.
In base a quanto appurato, la donna al volante dell’auto, probabilmente spaventata, avrebbe proseguito la marcia per qualche decina di metri poi si sarebbe fermata al semaforo rosso. Ed è lì che sarebbe stata raggiunta da alcuni testimoni dell’incidente e da un poliziotto fuori servizio che ha chiamato i Carabinieri. Una volta scesa dal veicolo avrebbe ammesso le proprie responsabilità in merito all’incidente. Rischia adesso una denuncia per omissione di soccorso.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here