Incidenti Volvera, Nichelino e Beinasco, difficile weekend sulle strade torinesi

Week-end di incidenti stradali, con feriti e forti disagi al traffico, tra la serata di sabato 27 e la mattinata di domenica 28 ottobre 2018

Week-end di incidenti stradali, con feriti e forti disagi al traffico, tra la serata di sabato 27 e la mattinata di domenica 28 ottobre 2018.
Ieri sera a Volvera, un 20enne italiano è finito in ospedale, al San Luigi di Orbassano, dopo un grave incidente avvenuto verso le 22.30 lungo la strada che da Piossasco porta a Volvera.
Il giovane, per cause in fase di accertamento, è finito fuori strada con la sua Ford Ka.
A causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, questa mattina, verso le 9.30 una Fiat Panda, condotta da una donna italiana di 47 anni, è finita contro il guardrail in cemento mentre era nella corsia di sorpasso.
Tutto è avvenuto lungo la tangenziale di Torino, in direzione sud, poco prima dello svincolo Debouché, a Nichelino. La donna è stata trasportata in ambulanza al vicino ospedale di Moncalieri per gli accertamenti medici del caso: le sue condizioni non destano preoccupazioni.
A seguito del sinistro sono state chiuse da Ativa due corsie di marcia fino al termine delle operazioni di rimozione della Panda. Sul posto per i rilievi del caso, gli agenti della polizia stradale.
Sempre questa mattina, incidente anche a Beinasco, nella zona della bretella di inserimento per chi proviene dal raccordo di Pinerolo per la tangenziale nord.
Una famiglia composta da padre, madre e figlia, sono finiti in ospedale dopo che una Renault Kangoo si è ribaltata mentre percorreva la tangenziale. Nessuno dei tre è in gravi condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here