Iphone rubato Torino via Marco Polo, bottino nascosto nel giubbotto di una minore

PoliziaSi sarebbero avvicinate ad un’anziana signora mentre usciva da un negozio di via Marco Polo e, con destrezza, si sarebbero impossessate dello suo smartphone.

 

Quando la vittima si è accorta del furto, ha avvisato il marito, che ha attivato il sistema di localizzazione del telefono. La donna ha poi indicato, alla volante della Polizia di Stato, corsa in suo aiuto, la direzione di fuga delle tre donne, che avevano con loro un neonato e una bambina.

 

Gli agenti hanno diramato la descrizione delle autrici del furto comunicando le varie posizioni del cellulare, cosa che ha permesso ad una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale di fermare due donne con una carrozzina e una bambina in via Carlo Alberto.

 

Quando gli operatori avrebbero chiesto alle donne se avevano addosso apparecchi telefonici, queste avrebbe negato, ma poco dopo si sarebbe udito il trillo di uno smartphone provenire dalla tasca del cappottino indossato dalla piccola. Le due donne, di 42 e 38 anni, entrambe con precedenti specifici, sono state denunciate per furto aggravato.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

(m.ram.)