Ladro di caffè Torino, una rapina e un furto in poche ore

L'uomo si sarebbe reso responsabile, nel giro di due ore, di un furto e una rapina impropria, nel tentativo di farsi una ricca scorta di caffè

Voleva fare una maxi scorta di caffè.
Secondo quanto spiegato, si sarebbe reso responsabile, nel giro di due ore, di un furto e una rapina impropria, nel tentativo di farsi una ricca scorta di caffè ai danni di due esercizi commerciali.
In base a quanto appurato, in via Aosta il soggetto, un cittadino rumeno di 29 anni, avrebbe riempito un sacchetto della spesa con 20 confezioni di caffè ed ha tentato invano di uscire dal locale. L’uomo, notato dall’addetto alla sicurezza, è stato immediatamente fermato. Il 29enne avrebbe consegnato la refurtiva ed è stato denunciato per il reato di tentato furto dagli agenti della Squadra Volante giunti sul posto.
Poco dopo, in via Valdengo, gli agenti avrebbero fermato il medesimo soggetto per la stessa tipologia di furto. Questa volta, l’uomo avrebbe provato a portarsi via 18 confezioni della stessa marca di caffè! Quando è stato scoperto, avrebbe abbandonato il bottino cercando di guadagnarsi la fuga. In quel frangente il soggetto si sarebbe avventato contro il vigilantes facendolo cadere sulla porta scorrevole dell’esercizio, mandando in frantumi un vetro. Ciò nonostante l’uomo è stato fermato.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here