Lavoratori in nero Torino, sanzione da 6mila euro

A carico del titolare dell’attività è scattata una sanzione da 6mila euro e la posizione contributiva/previdenziale dei due dipendenti è stata regolarizzata.

carabinieriUn commerciante torinese, titolare di un’attività di vendita ambulante di alimenti e bevande, è stato multato dai Carabinieri.
Secondo quanto spiegato, l’uomo avrebbe avuto alle proprie dipendenze due lavoratori in nero in quanto totalmente privi di contratto e senza che gli venissero versati i contributi previdenziali.
In base a quanto appurato, a carico del titolare dell’attività è scattata una sanzione da 6mila euro e la posizione contributiva/previdenziale dei due dipendenti è stata regolarizzata.