Lavori in corso Torino estate 2015, tutte le info

MoleSarà un’estate di cantieri a Torino. Lavori necessari per ripristinare alcune fette della città. Ecco il prospetto completo dei lavori estivi

 

Ponte Vittorio Emanuele I, periodo dal 13 luglio a fine agosto.

 

Si tratta di un intervento di manutenzione del ponte, dei binari e dei marciapiedi da parte del Servizio Ponti e Vie d’Acqua: per tutta la durata dei lavori è previsto il divieto di transito ad auto e mezzi pubblici, a cui solo nel mese di agosto si aggiungerà anche il divieto anche per pedoni e biciclette. Sono state deviate le linee 13, 53, 56, 61 e 70 ed è attiva dalle 7 alle 20 una navetta che dal capolinea di corso Gabetti angolo strada Moncalvo percorre corso Gabetti, corso Quintino Sella, via Villa della Regina, piazza Gran Madre di Dio, corso Moncalieri, il ponte Umberto I, corso Cairoli, lungo Po Diaz, piazza Vittorio Veneto, lungo Po Cadorna, via Napione, corso Regina Margherita, il ponte Regina Margherita e nuovamente corso Gabetti. Per attraversare il Po di possono usare i ponti Isabella (Corso Dante) e Umberto I (Corso Vittorio Emanuele II) a sud e Regina Margerita (sul corso omonimo) e Sassi (corso Belgio) a nord.

 

Corso Regina Margherita/corso Lecce e Potenza, dal 2 luglio a fine agosto.

 

Interventi per la nuova rete del teleriscaldamento effettuati da IREN, con interferenze con la circolazione, modifiche alla viabilità e rallentamenti.

 

I lavori sono iniziati il 2 luglio con la chiusura della carreggiata centrale di corso Lecce tra corso Appio Claudio e corso Regina Margherita, ed oggi è iniziata la seconda fase che fino al 15 agosto prevede anche l’occupazione delle carreggiate centrali di corso Regina Margherita all’incrocio con i corsi Lecce e Potenza, con deviazione della circolazione sulle carreggiate perimetrali.

 

Nella terza fase, dal 16 al 20 agosto, alla chiusura della prima si aggiunge quella della carreggiata centrale di corso Potenza tra corso Regina Margherita e strada delle Ghiacciaie, mentre nella quarta ed ultima (dal 21 al 31 agosto) sarà chiusa la carreggiata laterale dell’incrocio sull’asse dei corsi Lecce e Potenza. Per evitare i rallentamenti si consiglia l’utilizzo di percorsi alternativi come via Pietro Cossa e corso Svizzera sull’asse da nord a sud ed i corsi Francia e Grosseto per gli spostamenti da est a ovest.

 

Corso Cairoli, periodo dal 2 luglio al 29 agosto.

 

Si stanno realizzando due attraversamenti pedonali rialzati e si stanno ampliando le banchine delle fermate. Durante i lavori il traffico verso corso Vittorio Emanuele II è deviato sul controviale tra le vie Cavour e Mazzini. Non si riscontrano particolari anomalie nella fluidità del traffico.

 

Incrocio tra corso Einaudi e corso Duca degli Abruzzi, dal 2 luglio al 6 agosto.

 

Sostituzione dei binari da parte di GTT. L’intervento è diviso in varie fasi durante le quali la circolazione potrà subire rallentamenti e limitazioni sulle carreggiate perimetrali dell’incrocio. Per evitare i rallentamenti lungo corso Duca degli Abruzzi si consiglia l’utilizzo di corso Mediterraneo e corso Galileo Ferraris, per “dribblare” quelli su corso Einaudi/Peschiera è preferibile percorrere i corsi Stati Uniti e Rosselli.

 

Largo Brescia, dal 23 luglio al 15 agosto.

 

Si tratta di una parte delle opere di riqualificazione previste nell’ambito del nuovo insediamento della Lavazza in via Bologna e corso Palermo. I lavori, su più fasi, comporteranno occupazioni parziali dell’incrocio con riduzione delle carreggiate di via Bologna, corso Palermo e corso Brescia, e potranno causare qualche rallentamento. Per evitare largo Brescia è possibile utilizzare lungo Dora Firenze ed i corsi Giulio Cesare, Regio Parco e Novara.

 

Via Vanchiglia, dal 20 luglio a fine agosto con ultima fase nei primi giorni di settembre, appena riaperto il ponte Vittorio Emanuele I.

 

GTT sta rifacendo la sede dei binari tra corso Regina Margherita e piazza Vittorio Veneto, con esclusione dell’incrocio con corso San Maurizio.

 

In una prima fase i lavori arriveranno fino a via Matteo Pescatore e per l’ultimo isolato si aspetterà la riapertura del ponte Vittorio Emanuele I. Consigliabile percorrere in alternativa via Bava.

 

Corso Vittorio Emanuele II, dal 20 luglio al 31 agosto.

 

Si tratta di scavi da parte di AEM Distribuzione per il rinnovo della rete elettrica della collina lungo corso Vittorio Emanuele II da Porta Nuova al Po, sul lato della stazione.

 

Ci saranno interruzioni della circolazione per singoli isolati ed interferenze con gli attraversamenti, e considerando anche l’aumento delle auto sulla carreggiata centrale potrebbe essere preferibile utilizzare corso Dante.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Degrado Nichelino quartiere Castello, le foto shock di un lettore

Degrado edificio occupato via Pianezza Torino, foto e segnalazione di una lettrice

Degrado portici via Po Torino, foto e segnalazione di un residente

Rifiuti e degrado quartiere Parella Torino, la foto curiosa di una lettrice

 

(M ram.)