Lavori in corso e manifestazioni Torino 18 – 21 dicembre 2013, info e dettagli

Il Comune di Torino in collaborazione con la Polizia Municipale ha comunicato l’elenco dei nuovi cantieri attivi in città. Di seguito elenchiamo i nuovi lavori da mercoledì 18 a sabato 21 dicembre 2013. Nel dettaglio:

 

– Mercoledì 18 dicembre

Lavori edili in via Ormea tra via Menabrea e via Cellini

Semafori in manutenzione in corso Allamano ang. strada del Barocchio e via Grosso ed in via Nizza ang. vie Corradino e Vigliani

 

– Giovedì 19 dicembre

Dalle ore 7.30 presidio fisso al Parco della Pellerina e poi corteo per corso Regina Margherita, corso Tassoni, via San Donato, corso San Martino, via Cernaia, corso Galileo Ferraris, corso Matteotti, corso Re Umberto, via Alfieri

 

– Venerdì 20 dicembre

Semaforo in manutenzione in strada Druento ang. via Traves

 

– Sabato 21 dicembre

Nessun nuovo lavoro

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

.

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

.

Leggi anche:

Buche e strada dissestata via Montebello Torino, la testimonianza e la foto di un lettore

Sosta selvaggia Torino, un residente: “Le auto in doppia fila e sui passi carrai mandano in tilt il traffico!”

Scippi via Borgaro Torino, la rabbia di un residente “Fate qualcosa!”

 Di Redazione

Fonte: comune.torino.it/vigiliurbani/