Esuberi Elco Leinì, sindacati chiedono incontro con l’azienda

FIOM LogoNella giornata di oggi una nuova brutta notizia affligge l’industria torinese. La Elco Spa ha dichiarato 42 esuberi, in pratica l’intero organico: si tratta in sostanza della chiusura dello storico stabilimento Corona di Leinì, azienda produttrice di circuiti stampati ad alta tecnologia, da decenni attiva nel territorio torinese.

 

La Fiom-Cgil ha richiesto all’azienda un incontro urgente, con l’obiettivo di individuare soluzioni condivise in grado di evitare i licenziamenti e di definire un reale progetto industriale. Inoltre, ha chiesto che venga avviato da subito un tavolo che coinvolga le istituzioni, compresa la Regione Piemonte.

 

Ugo Bolognesi, della Fiom-Cgil, spiega: “La decisione aziendale è gravissima. Serve l’impegno di tutte le istituzioni per salvaguardare gli attuali livelli occupazionali e tutelare questo presidio produttivo in un territorio che sta pagando un prezzo carissimo alla crisi”.

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Massimiliano Rambaldi