Letame e liquami campo d’atterraggio parapendio Colleretto Castelnuovo, si cerca responsabile

800px-Parapentiste_dome_1Doveva essere una tranquilla gara di parapendio tra Colleretto Castelnuovo e Salto di Cuorgnè, ma qualcosa non è andato per il verso giusto.

 

Secondo quanto spiegato, un uomo ha cosparso i campi di gara di liquami e letame danneggiando alcune vele.

 

Gli organizzatori sono stati costretti a spostare il campo di atterraggio a Priacco. La gara si è potuta svolgere regolarmente, ma i Carabinieri ora indagano sul misterioso “spargitore di letame”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Incidente parapendio Andrate, salvo per miracolo

Incidente con parapendio Borgofranco di Ivrea, 43enne ferito durante l’atterraggio

Uomo caduto con parapendio Condove Torino, riportate fratture multiple

Di Redazione

Foto: wikimedia.org