Lite tra automobilisti Moncalieri, si scagliano contro anche i cellulari

Nella lite uno dei "protagonisti" avrebbe anche raccolto un ramo e iniziato a colpire con forza l'auto del rivale, oltre a lanciarsi contro i telefonini nel tentativo di colpire al volto i contendenti

truffaLitigare sulle strade si sa, non è così difficile. Basta una manovra spericolata e un “vaffa” come risposta per scatenare, a volte, alterchi che possono anche rischiare di degenerare. Non è ancora chiaro cosa abbia scatenato la mezza rissa di domenica pomeriggio sulle strade della collina di Moncalieri, ma di certo la questione ha rischiato di trasformarsi in qualcosa di grave, tanto da obbligare all’intervento i Carabinieri. Un uomo e una coppia si sono cominciati ad insultare nella zona di strada Santa Brigida, per poi continuare in strada Moncalvo. Qui sono scesi e sono partiti calci e schiaffi, con il coinvolgimento di una donna incinta.
Secondo le ricostruzioni, nella lite uno dei “protagonisti” avrebbe anche raccolto un ramo e iniziato a colpire con forza l’auto del rivale, oltre a lanciarsi contro i telefonini nel tentativo di colpire al volto i contendenti.
La donna incinta è stata portata in ospedale per le verifiche del caso, ma non ha subito gravi conseguenze. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno calmato gli animi e raccolto le versioni dei fatti. Per il momento non ci sono denunce.