Lite davanti supermercato La Loggia, identificate due persone

All'arrivo dei Vigili i due si sono leggermente allontanati nel tentativo di non dare nell'occhio, ma sono stati comunque identificati

municipaleDue profughi sono stati identificati dalla Polizia municipale perché nella mattinata di sabato si sarebbero messi a litigare furiosamente su chi doveva rimanere a prendere l’elemosina all’esterno di un ipermercato della zona.
Secondo quanto spiegato, a chiamare i Vigili Urbani è stato il direttore del centro commerciale, preoccupato dal fatto che la discussione tra i due stava degenerando. Oltre che aver anche avvicinato un cliente per chiedere soldi.
In base a quanto appurato, la discussione sarebbe nata proprio perché entrambi volevano l’euro usato dall’uomo per sbloccare il carrello della spesa. All’arrivo dei Vigili i due si sono leggermente allontanati nel tentativo di non dare nell’occhio, ma sono stati comunque identificati: si tratta di due cittadini nigeriani sotto i trent’anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here