Lite tra fratelli Rivalta, vittima accoltellata alla spalla

L'arrestato, a un certo punto, avrebbe preso un coltello dalla cucina e avrebbe colpito l'altro ripetutamente alla spalla

Un uomo è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri di Orbassano con l’accusa di tentato omicidio.
Secondo quanto spiegato, tutto sarebbe nato da una litigata per futili motivi con il fratello nella loro casa di Rivalta.
In base a quanto appurato, l’arrestato, a un certo punto, avrebbe preso un coltello dalla cucina e avrebbe colpito l’altro ripetutamente alla spalla. Le urla hanno allarmato i vicini che hanno subito chiamato il 112. I due sono vecchie conoscenze delle Forze dell’Ordine. La vittima è stata trasportata al San Luigi ed è ricoverata in prognosi riservata, ma non rischia la vita. Il fratello è stato bloccato dai Carabinieri, prendendosi anche l’accusa di resistenza visto che avrebbe anche tentato di aggredire anche i militari stessi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here