Lite tra automobilisti Nichelino, una manovra all’origine dell’alterco

Tensione nel pomeriggio di ieri a Nichelino, di fronte al parco giochi di via Garibaldi, quando due automobilisti hanno cominciato a litigare per una manovra di uno dei due considerata pericolosa dall'altro

truffaTensione nel pomeriggio di ieri a Nichelino, di fronte al parco giochi di via Garibaldi, quando due automobilisti hanno cominciato a litigare per una manovra di uno dei due considerata pericolosa dall’altro.
Secondo quanto spiegato, pare che una delle vetture, nel girare a sinistra abbia stretto troppo la curva, rischiando di colpire l’altra macchina. Da un colpo di clacson è scattata la discussione verbale, finchè i due non sono scesi dal veicolo per discutere animatamente.
In base a quanto appurato, le auto non si sarebbero nemmeno sfiorate. Durante l’alterco, una donna che probabilmente era a bordo di uno dei due mezzi avrebbe cominciato a prendere le difese del suo conoscente.
Stando alle ricostruzioni, a questo punto l’altro guidatore avrebbe spinto a terra la donna, accusandola di non farsi gli affari suoi. Poi è risalito in auto e si sarebbe allontanato. A quel punto l’altro ha chiamato 118 e Carabinieri. La donna spintonata non avrebbe riportato serie conseguenze, ma è stata portata al Santa Croce per accertamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here