Maestra arrestata per presunti maltrattamenti provincia di Torino, è ai domiciliari

I militari avrebbero accertato che l’insegnante in alcune circostanze avrebbe offeso, strattonato e colpito alcuni bambini, senza comunque procurare loro lesioni.

Dopo la denuncia di una collaboratrice scolastica in merito ad asseriti maltrattamenti nei confronti dei bambini di una scuola materna in provincia di Torino, i Carabinieri avrebbero raccolto convergenti e sufficienti indizi di colpevolezza da far emettere al pubblico ministero un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di una maestra.
Secondo quanto spiegato dai militari, infatti, la donna è stata arrestata con l’accusa di maltrattamenti.
In base a quanto appurato, i militari avrebbero accertato che l’insegnante in alcune circostanze avrebbe offeso, strattonato e colpito alcuni bambini, senza comunque procurare loro lesioni. 
Le indagini sono state coordinate dal PM Dr. Mario Bendoni della Procura di Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here