Malore in auto Torino, 66enne salvato da agenti della Polizia Penitenziaria

Il sindacato di Polizia, l'Osapp, ha voluto esprimere l'apprezzamento per l'intervento degli agenti e l'augurio che ai due venga dato un riconoscimento tangibile.

L’episodio è avvenuto ieri nel sottopasso del Lingotto a Torino. Secondo quanto spiegato, Agenti della Polizia Penitenziaria che stavano rientrando al Ferrante Aporti hanno soccorso un automobilista colto da un malore.
In base a quanto appurato, ad attirare l’attenzione degli Agenti è stato un passante che chiamava visibilmente aiuto. I due sono dunque prontamente intervenuti sfondando il vetro della portiera posteriore dell’auto. La vittima, un 66enne residente ad Asti era priva di conoscenza ed è stata estratta dall’abitacolo, ma è stata poi soccorsa da un medico fuori servizio di passaggio.
Il sindacato Osapp ha voluto esprimere l’apprezzamento per l’intervento degli agenti e l’augurio che ai due venga dato un riconoscimento tangibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here