Maltempo provincia di Torino, allerte e disagi

STOPE’ un lunedì difficile in molti comuni della provincia di Torino a causa della pioggia persistente. Piove ormai ininterrottamente da 48 ore e in alcune zone l’allerta si è alzata. I disagi maggiori, al momento, sono registrati nelle zone di Bricherasio, Villardora e Piossasco.

 

L’acqua ha scatenato alcuni smottamenti in queste zone e su Bricherasio è stato necessario chiudere anche alcune strade. A Piossasco la Polizia municipale ha chiuso strada Rivalta e via Bruino perchè allagate e disagi sono avuti alla scuola Andersen, dove due classi si sono allagate.

 

A Orbassano il maltempo ha mandato in tilt il centralino dei Vigili Urbani, mentre a Candiolo c’è allerta per il fiume Chisola, arrivato al limite degli argini. se il maltempo non accennasse a diminuire è possibile che per motivi  di sicurezza alcune strade possano essere chiuse.

 

Infine allerta a livello 2 per lo stato della collina di Moncalieri, che già in passato ha visto franare a causa di ingenti piogge.

 

AGGIORNAMENTO 1 DICEMBRE 2014 ore 15,18: Di seguito alcune immagini della provincia di Torino

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Maltempo Piemonte, sindaci dell’alessandrino chiedono stato di calamità naturale

Incidente mortale strada provinciale di Lanzo, morto uomo di 34 anni

Incidente mortale Alba, esce di strada e annega in un ruscello

Massimiliano Rambaldi