Maltrattamenti in famiglia Torino, figlia vessava la madre

Sarebbe emerso dagli accertamenti dei militari che la donna vessava, minacciava e maltrattava per futili motivi la madre anziana

CarabinieriI Carabinieri hanno denunciato una operaia 50enne residente a Torino per il reato di maltrattamenti in famiglia.
Secondo quanto spiegato, la donna indagata, come sarebbe emerso dagli accertamenti dei militari, da alcuni mesi vessava, minacciava e maltrattava per futili motivi la madre anziana, una 90enne autosufficiente che vive sola in un paese del cuneese.
In base a quanto appurato, la notizia è però giunta ai Carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini per fare luce sulla vicenda di violenza domestica ad opera della figlia ai danni della madre.