Mancato rimborso abbonamenti mezzi pubblici Carmagnola, la protesta arriva in Regione

Una polemica che è nata nei giorni scorsi sui social, ma che poi è proseguita. Il tutto nasce dal fatto che non è previsto nessun rimborso per il periodo di mancata fruizione degli abbonamenti sui mezzi di trasporto di Carmagnola

Una polemica che è nata nei giorni scorsi sui social, ma che poi è proseguita. Il tutto nasce dal fatto che non è previsto nessun rimborso per il periodo di mancata fruizione degli abbonamenti sui mezzi di trasporto di Carmagnola. Sia per quanto riguarda lo scuolabus, che per altre tipologie di ticket.
La gestione dei vari servizi è legata ad un consorzio dove sono compresi diverse compagnie di trasporti locali: il tema è chi deve mettere i soldi per coprire la restituzione dell’importo legato al servizio non goduto. Soprattutto perchè esistono degli abbonamenti legati anche a servizi GTT su treno.
Il Comune ha raccolto le proteste degli utenti, che hanno chiamato le sedi degli autobus locali sentendosi rispondere che per il momento non sono previsti rimborsi. In sostanza, bisogna capire chi debba mettere i soldi per coprire la restituzione dell’importo non goduto. Per questo verrà coinvolta anche la Regione.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here