Manifestazione Caat Grugliasco, uomo si accascia e muore

AmbulanzaSono tornati a manifestare a distanza di cinque mesi i lavoratori del Caat, per protestare contro le condizioni di lavoro.

 

I lavoratori si sono riuniti intorno alla mezzanotte davanti ai cancelli, supportati dalle organizzazioni sindacali di base e da alcuni autonomi. Durante le agitazioni un uomo di 49 anni, che molto probabilmente stava discutendo animatamente con alcuni presenti perchè voleva entrare con il suo camion all’interno del centro agro alimentare, si è sentito male accasciandosi al suolo.

 

A nulla sono valsi i tentativi del personale del 118 di rianimarlo. E’ morto poco dopo, colpito da infarto. Lascia una moglie ed un figlio di 20 anni. Sul posto, la Polizia di Stato ha fermato cinque persone.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Richiesta proroga cassa integrazione Fiat Torino, la Fiom-Cgil: “Mancanza di coraggio”

Presidio CGIL Maserati Grugliasco 10 giugno 2014, motivi e info

Crisi azienda Viberti Nichelino, i dialoghi e le azioni concrete intraprese fino ad ora

Massimiliano Rambaldi