Marciapiede e strada dissestata via Bertola Torino, la testimonianza e le foto di una lettrice

Di seguito la  segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacatorino.it) da “Una lettrice che vorrebbe vivere in una città dove poter camminare tranquilla!”, riguardante il marciapiede di via Bertola, nel tratto tra via San Tommaso e via Pietro Micca. Nel dettaglio:

 

CONDIZIONE AL LIMITE – ”Vi scrivo per segnalarvi la situazione del  marciapiede di via Bertola, nel tratto tra via San Tommaso e via Pietro Micca. – scrive la lettrice, – Lo percorro quasi ogni giorno con il passeggino o con mio figlio piccolo che cammina e c’è da farsi il segno della croce!”.

 

E I DISABILI? – ”Ogni volta penso alle persone disabili su una carrozzina – prosegue la mamma. – E’ impossibile per loro un marciapiede cosi.”

– “E’ civilta’ questa? e’ rispetto? non mi sembra proprio… – aggiunge – ho fatto anche una foto alla strada da attraversare in corrispondenza delle strisce pedonali che si vedono a malapena.”

 

A QUANDO GLI INTERVENTI? – “ Ma possibile che a Torino abbiamo questa situazione strade? Che tipo di materiale viene usato? I fornitori del comune non hanno delle certificazioni sui materiali utilizzato? – conclude la nostra lettrice. – Non ci sono negli appalti clausole e assicurazioni per garantire che l’asfalto non si frantumi in poco tempo? Com’è possibile che le strade e i pavet del passato sono riusciti a resistere a intemperie, calpestii di migliaia di persone in molti anni e le strade fatte oggi si frantumano per la pioggia di un inverno??? Ma ci prendono in giro? Come vengono usati i nostri soldi?”

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Misuratori velocità corso Primo Levi Rivoli, due lettori “continuano a non essere tarati correttamente”

Misuratori velocità corso Primo Levi Rivoli Torino, un lettore: “Non sono tarati correttamente”

Strada dissestata corso Tazzoli Torino, l’indignazione di un lettore: “Sembra di essere in una zona di guerra”

Buche e strada dissestata corso Tazzoli Torino, un altro lettore esasperato: “Con la pioggia diventa una piscina”

 

Di Redazione