Marijuana Barcellona Torino, sequestro di 18 chili

All’interno dei bagagli, tra gli indumenti della ragazza, 21 involucri di cellophane sottovuoto contenente la sostanza stupefacente.

Viaggiava a bordo di un autobus, partito da Barcellona, una ragazza di origini rumene di 23 anni arrestata dalla Guardia di Finanza di Torino perché trovata in possesso di circa 18 kilogrammi di sostanza stupefacente del tipo Marijuana.
Secondo quanto spiegato, il tutto è accaduto presso il terminal degli autobus di Corso Vittorio Emanuele II del capoluogo piemontese dove le squadre cinofile del Gruppo Torino, hanno controllato i passeggeri provenienti da diversi paesi europei.
In base a quanto appurato, tanti i passeggeri controllati, ma durante la discesa dall’autobus una 23enne cittadina rumena, ha attirato le attenzioni di Easy, uno dei cani antidroga delle Fiamme Gialle. Infatti, nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti, all’interno dei bagagli, tra gli indumenti della ragazza, 21 involucri di cellophane sottovuoto contenente la sostanza stupefacente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here