Marijuana e hashish Torino, fermato dopo indagine dei Carabinieri

La perquisizione della casa avrebbe consentito di rinvenire 2,3 kg di marijuana; 900 grammi di hashish

Nel primo pomeriggio del 16 luglio i Carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno arrestato un uomo per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Secondo quanto spiegato, i militari della Sezione Operativa, nell’ambito dello svolgimento di appositi servizi antidroga, hanno acquisito informazioni circa la presunta attività di spaccio svolta dal giovane.
In base a quanto appurato, i Carabinieri avrebbero quindi deciso di fermare il giovane sotto casa e lo hanno controllato.
La perquisizione della casa avrebbe consentito di rinvenire 2,3 kg di marijuana; 900 grammi di hashish, materiale atto al confezionamento della sostanza e denaro contante ammontante a 4.650 euro, verosimile provento di attività delittuosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here