Maxi controllo antidroga K Future Festival Torino, grande ripristino della sicurezza grazie ai Carabinieri

Al termine dell’operazione ne sono state sequestrate oltre 450. Venti gli acquirenti che sono stati individuati e segnalati alla Prefettura di Torino

carabinieriCocaina, ecstasy, ketamina, metanfetamine, marijuana.
Secondo quanto spiegato, sono stati denunciati due italiani che vendevano un mix di mannitolo e novalgina ai ragazzi spacciandola per la nuova super droga 2017. I pusher sono arrivati da diverse regioni italiane e dalla Francia.
In base a quanto appurato, tutti maggiorenni, si sarebbero mescolati tra il pubblico del K Future Festival, che si è appena concluso a Parco Dora. I Carabinieri hanno individuato 12 spacciatori.
I militari in borghese, una squadra di oltre 40 persone composta dagli uomini e donne della compagnia Oltre Dora, hanno seguito i movimenti dei sospettati, intervenendo prima che potessero vendere le prime dosi. Al termine dell’operazione ne sono state sequestrate oltre 450. Venti gli acquirenti che sono stati individuati e segnalati alla Prefettura di Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here