Maxi rissa Vinovo, lite tra ex fidanzati si trasforma in combattimento da wrestling

I coinvolti nella rissa sono stati trasportati in due ospedali diversi per evitare "nuovi contatti"

CarabinieriIl curioso episodio è avvenuto a Vinovo in via Sestriere due sere fa intorno alle 20,00.
Secondo quanto spiegato, una donna di 41 anni si è presentata sotto casa dell’ex reo di non accettare la rottura. La donna, con il nuovo compagno, voleva convincerlo a smettere nei suoi tentativi.
In base a quanto appurato, l’ex fidanzato avrebbe però colpito con una bottigliata in testa il nuovo fidanzato della donna. Quest ultimo avrebbe poi chiamato un amico ed insieme a lui avrebbe aggredito l’uomo.
Il padre però dell’ex fidanzato della donna, con un amico, è sceso ad aiutare il figlio ed è nata una maxi rissa a 6. Sul posto sono giunti i Carabinieri con 3 volanti e hanno fermato il tutto.
I coinvolti nella rissa sono stati trasportati in due ospedali diversi per evitare “nuovi contatti”.