Minaccia sindaco Val Susa, si sospettano ancora gli estremisti No Tav

La tensione resta alta in Valle di Susa, dove si registra l’ennesima minaccia contro i soggetti favorevoli alla linea Torino-Lione.

 

Il modus operandi è sempre lo stesso: buste contente polvere sospetta. Il bersaglio, in quest’occasione, è nuovamente il sindaco di Susa, Gemma Amprino. Il primo cittadino valsusino è finito nell’occhio dei contestatori per aver appoggiato il progetto dell’alta velocità. I sospetti, dunque, farebbero pensare ai militanti dei no Tav.

 

Pochi giorni fa un’ulteriore lettera era stata recapitata all’imprenditore Claudio Martina, proprietario di una delle ditte coinvolte con il cantiere di Chiomonte.

 

Come nelle precedenti occasioni, anche in questo caso i sospetti dei Carabinieri si sono appuntati sulle frange estremiste del movimento No Tav. 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Nuovo attacco cantiere No Tav Chiomonto, danneggiamenti durante nuova azione di protesta

Minacce No Tav ChiomonteTorino, nuova lettera anonimaper Renzo Pinard

Processo No Tav Torino, avvio con proteste e disordini

No Tav, spedite lettere minatorieal sindaco di Susa, di Chiomonte e alla presidente di Ascom Susa

Incidente cantiere Pedemontana Lozza, Varese, operaio travolto da masso in galleria

 

Di Redazione