Morto Carlo Ubaldo Rossi, incidente letale a Revigliasco. Foto

10312606_10206310574068276_7639371018131185142_nIl produttore musicale Carlo Ubaldo Rossi è morto nel pomeriggio in sella alla sua moto in uno scontro con una vettura nella zona di via Baricco, nella frazione di Revigliasco, a Moncalieri.

 

Ancora da accertare con sicurezza la dinamica del sinistro mortale. Sul posto per i rilievi di rito sono giunti gli agenti della Polizia municipale.

 

Le condizioni del 56enne sono apparse da subito gravissime all’arrivo dei paramedici del 118. L’uomo è poi deceduto mentre si stava tentando il trasporto disperato in elisoccorso al CTO.

 

Rossi era stato il produttore di artisti come Caparezza, dei Litfiba, ma anche di Max Pezzali, Paola Turci e 99Posse. E’ stato inoltre uno dei produttori di riferimento della scena musicale torinese.

 

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Incidente tangenziale Venaria, morto uomo di 30 anni

Uomo morto sotto autobus piazza Sofia Torino, tragico incidente per un 50enne italiano

Denunciato pirata incidente Ceres, era fuggito dopo aver investito un operaio

Incidente sul lavoro via Podio Pino Torinese, grave operaio caduto da impalcatura

Di Redazione

2 COMMENTI

    • Buongiorno, ci scusiamo per l’errore. Abbiamo subito provveduto ad oscurare la foto. La ringraziamo per la segnalazione
      La Redazione

Comments are closed.