Guida in stato di ebbrezza Nichelino, tasso alcolemico di oltre 4 volte superiore alla quantità permessa dalla legge

polizia_municipale_torino-300x225Ieri a Nichelino verso le ore 19, una Opel Corsa percorrendo via Torino è uscita di strada e ha urtato due veicoli in sosta. Il conducente però non si si sarebbe fermato e avrebbe continuato la marcia. Grazie alla tempestiva segnalazione di alcuni cittadini pochi minuti dopo il veicolo è stato rintracciato da una pattuglia della Polizia Municipale a circa un chilometro di distanza nel quartiere Castello.

 

Il conducente sarebbe risultato essere in stato d’ebbrezza alcolica e sottoposto a etilometro avrebbe avuto un tasso alcolico superiore ai 2 g/l ovvero oltre 4 volte il limite di legge. Inoltre il veicolo sarebbe stato non assicurato.

 

L’uomo, un 39enne torinese, è stato così denunciato per guida in stato di ebbrezza. Il suo veicolo è stato sequestrato per la confisca e la patente di guida è stata ritirata per la revoca definitiva.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Furti in appartamento via Drovetti Torino, fermate due minorenni

Furti negozi Oulx e Susa, fermati i “turisti per furto”

Aumento controlli Carabinieri e Polizia municipale Grugliasco, nuove misure contro i furti in appartamento

Massimiliano Rambaldi