Nonna rapinata Grugliasco, derubata dal nipote che brandiva coltello

Carabinieri-300x199I Carabinieri di Grugliasco nella tarda serata di ieri hanno arrestato un pluripregiudicato rumeno di 27 anni per i reati di rapina e resistenza. Il giovane, che era da tempo ricoverato all’ospedale di Orbassano (To) per problemi di natura psichiatrica, si è allontanato dalla struttura per recarsi a casa della nonna sessantottenne.

 

Una volta arrivato qui, dopo averla minacciata con un coltello da cucina, le portava via vari gioielli in oro. I Carabinieri, subito allertati dalla donna, rintracciavano il giovane mentre si trovava all’interno di un bar  poco distante.

 

Alla vista dei militari il giovane, che aveva con sé solo parte della refurtiva, ha tentato la fuga ma veniva prontamente arrestato.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Automobilista sequestrato e rapinato corso Grosseto Torino, aggredito al semaforo per 30 euro

Arresto rapinatori seriali Torino, 26 colpi in pochi mesi

Rapina furgone con sigarette Sant’Antonio di Castellamonte, banditi armati di pistole

(M.ram)