Nuove telecamere Carmagnola, Comune investe circa 250mila euro per la sicurezza

L'amministrazione ha vincolato circa 250 mila euro per iniziare a progettare un primo lotto di occhi elettronici nei punti giudicati più sensibili

Si riparte con il progetto delle telecamere sul territorio comunale. L’amministrazione ha vincolato circa 250 mila euro per iniziare a progettare un primo lotto di occhi elettronici nei punti giudicati più sensibili: come le vie del centro, la stazione e l’Ospedale.
I tempi sono ancora indefiniti, ma il Comune ha deciso di smuovere la situazione, vista anche la rabbia dopo l’esclusione dai finanziamenti statali. Il Sindaco ha infatti scritto al ministero dell’interno, per chiedere che i parametri dei contributi vengano modificati e in futuro capire in che contesto si deve porre una città come Carmagnola: “Non siamo un piccolo Comune – dice Ivana Gaveglio -, non siamo periferia e non siamo grande città. Quindi? In che sezione ci inseriamo per poter accedere a finanziamenti di un certo tipo?”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here