Nuovo servizio raccolta rifiuti Teknoservice nei Comuni del Consorzio Covar-14

Dopo due mesi dall’avvio dell’attività, è entrato ormai a pieno regime il servizio di igiene urbana a cura di Teknoservice nei Comuni del Consorzio Covar-14, con 220 dipendenti al lavoro nei due impianti di Nichelino e Piossasco

Dopo due mesi dall’avvio dell’attività, è entrato ormai a pieno regime il servizio di igiene urbana a cura di Teknoservice nei Comuni del Consorzio Covar-14, con 220 dipendenti al lavoro nei due impianti di Nichelino e Piossasco. E sono già state introdotte alcune migliorie, già proposte dall’azienda in sede di affidamento dell’appalto.
“Abbiamo organizzato la partenza del servizio di spazzamento domenicale dei centri storici, laddove prima non era previsto – spiega il direttore generale Alberto Garbarini – Oltre a Orbassano, dove l’attività era già svolta, dalla prima settimana di marzo sono stati inclusi anche Beinasco, Druino, Piossasco, Nichelino, Moncalieri, Vinovo, Carignano, Trofarello, Piobesi e Lombriasco. A Candiolo, Castagnole, La Loggia, Orbassano, Osasio, Pancalieri, Rivalta, Villastellone e Virle, invece, sono stati concordati quattro passaggi supplementari all’anno. Accanto a questa attività, abbiamo fatto partire il servizio di lavaggio dei bidoni carrellati di tutte le volumetrie. A questo proposito abbiamo acquistato quattro nuovi macchinari per la pulizia dei cassonetti. In più, abbiamo esteso l’orario di apertura, dal lunedì al sabato, di tutti e sedici i centri di raccolta degli ingombranti”.
Insieme al Consorzio Covar-14, inoltre, Teknoservice sta valutando la rimodulazione di alcuni servizi al fine di venire incontro alle esigenze peculiari dei singoli Comuni.
“In questi primi mesi di attività non abbiamo rilevato particolari situazioni di criticità, pur in un contesto di servizio misto, con parte del territorio dove è attiva la raccolta differenziata porta a porta e parte dove persiste la raccolta stradale – aggiunge ancora Garbarini – Certamente continua ad essere un problema il fenomeno dell’abbandono di rifiuti. Ed è per questo che proporremo presto alle Amministrazioni comunali e al Consorzio Covar-14 una campagna informativa di sensibilizzazione della popolazione. Tra le iniziative che abbiamo in programma ci sono sicuramente le giornate ecologiche, dedicate alla pulizia dei parchi. La prima ad essere organizzata è prevista a Nichelino domani, giovedì 1° aprile. Valuteremo comunque insieme al Consorzio un piano di ottimizzazione delle attività, per migliorare ulteriormente il servizio, nell’interesse della cittadinanza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here