Omicidio – suicidio Le Vallette Torino, poliziotto spara a ispettore e si suicida

La tragedia è avvenuta oggi nel carcere Lorusso Cotugno di Torino

 

Secondo quanto spiegato, in circostanze ancora da acclarare, un agente 47 enne della Polizia Penitenziaria ha ucciso con un colpo di pistola un ispettore  di 52 anni nel bar della casa circondariale.

 

L’uomo ha poi tentato il suicidio rimanendo gravemente ferito, portato d’urgenza all’ospedale Maria Vittoria è deceduto poco dopo. Non si conoscono ancora le motivazioni che hanno spinto l’agente, ma si tratta del terzo episodio che coinvolge un carcere torinese tra novembre e dicembre.

 

Poco più di un mese fa, infatti, un poliziotto era stato aggredito da un detenuto e lo scorso 11 novembre si era registrato il 43esimo caso di suicidio nelle carceri italiane da inizio anno.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Suicidi Torino e provincia, ieri tre casi in corso Telesio, in corso San Maurizio e a Orbassano

Uomo impiccato giardini corso Svizzera Torino, sul posto 118 e Autorità

Uomo impiccato Piossasco, aveva la moglie tetraplegica, la tragedia è avvenuta a casa di un amico

Di Redazione