Omicidio suicidio Torino, uccide la moglie a martellate e si impicca

L’uomo avrebbe lasciato un bigliettino nel quale si auto-accusava e diceva dove avrebbero trovato anche il suo cadavere.

PoliziaLa tragedia è avvenuta questa mattina in corso Orbassano a Torino.
Secondo quanto spiegato, un 65enne ha ucciso la moglie a martellate impiccandosi successivamente in cantina.
In base a quanto appurato, l’uomo avrebbe lasciato un bigliettino nel quale si auto-accusava e diceva dove avrebbero trovato anche il suo cadavere.
Le indagini della Polizia di Stato sono in corso.
Foto: wikipedia.org