Ospedale unico Moncalieri, la Lega Carmagnola: “Pieno appoggio al Sindaco Gaveglio e all’Assessore regionale Icardi”

In seguito alle dichiarazioni degli esponenti di Forza Italia e Fratelli d'Italia del Moncalierese sull'ospedale unico è arrivata una nota della sezione di Carmagnola della Lega Salvini Premier.

In seguito alle dichiarazioni degli esponenti di Forza Italia e Fratelli d’Italia del Moncalierese sull’ospedale unico è arrivata una nota della sezione di Carmagnola della Lega Salvini Premier.
“A fronte delle dichiarazioni comparse sui mezzi di informazione da parte dei gruppi politici di Forza Italia e Fratelli d’Italia del Moncalierese, il gruppo consigliare Lega Salvini Premier Carmagnola, congiuntamente alla sezione cittadina è da sempre a fianco del Sindaco Ivana Gaveglio e rinnova in modo netto e chiaro il pieno appoggio alla Regione Piemonte sul percorso di confronto sulle aree di Moncalieri, Cambiano e Villastellone sull’ubicazione dell’ospedale unico dell’ASL TO5.”
“Questa presa di posizione” – spiegano, – “è dovuta e doverosa nei confronti del nostro territorio e di tutto il percorso fatto finora dall’amministrazione Regionale nella figura dell’assessore Luigi Genesio Icardi, affinché si possa trovare la soluzione migliore per questa opera, senza paternalismi ma soprattutto senza sprechi ne di consumo del suolo, ne di risorse economiche (costi aggiuntivi per la messa in sicurezza con palificazioni) come evidenziato dall’ultima perizia geologica. Il diritto della salute è di tutti e va tutelato e difeso pensando a livello territoriale e non locale.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here