Pescatori “casalinghi” sul Po Carmagnola, multati dai Guardia Parco

Non avevano alcuna autorizzazione per pescare nel fiume e per loro è quindi scattata la sanzione di 100 euro a testa.

I Guardia Parco della Regione Piemonte hanno multato due uomini di origine romena, mentre stavano tranquillamente pescando nel Po all’altezza della spiaggetta di Salsasio, sotto il ponte della strada che porta a Carignano.
Secondo quanto spiegato, sono stati scoperti domenica, durante le operazioni di “Puliamo il Mondo”. Non avevano alcuna autorizzazione per pescare nel fiume e per loro è quindi scattata la sanzione di 100 euro a testa.
In base a quanto appurato, non solo, ma le guardie ambientali hanno anche sequestrato le canne usate per la pesca e hanno poi liberato i pesci che fino a quel momento erano stati pescati.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here