Petizione contro la ciclabile di via Nizza Torino, aderisce anche Torino Tricolore

Torino Tricolore, in completa sintonia con residenti e commercianti, ha aderito alla raccolta firme contro la pericolosa ciclabile di Via Nizza

Torino Tricolore, in completa sintonia con residenti e commercianti, ha aderito alla raccolta firme contro la pericolosa ciclabile di Via Nizza.
“Si è capito subito, già in fase di progettazione, che questa pista ciclabile fosse pericolosa per ciclisti e veicoli – dichiara Matteo Rossino, portavoce di Torino Tricolore – ed ora che è stata realizzata abbiamo fugato qualsiasi dubbio.”
“I timori sulla sicurezza dell’opera sono stati ben descritti – continua Rossino – dal comandante dei Vigili del Fuoco che, in una lettera alla Appendino, ha chiaramente ribadito la difficoltà nell’effettuare interventi tempestivi con la pista ciclabile d’intralcio.”
“Poche settimane fa- prosegue il portavoce di Torino Tricolore – abbiamo affisso uno striscione emblematico: “questa ciclabile è una cagata pazzesca” proprio per ribadire quanto fosse inutile e dannosa sia per i possibili utilizzatori, sia per la viabilità cittadina.”
“La petizione al consiglio comunale – conclude Rossino – va presentata il prima possibile, per questa ragione sarà possibile firmare, da venerdì a domenica, dalle 18.00 alle 22.00, in Via Cellini 22 a Torino.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here