Prelievo DNA dei cani Carmagnola, c’è tempo fino al 31 ottobre 2019

C'è tempo fino al 31 di ottobre, ma con l'avvio del 2019 è partita l'iniziativa del Comune di Carmagnola per schedare i cani del territorio, così da individuare chi non raccoglie le deiezioni canine

C’è tempo fino al 31 di ottobre, ma con l’avvio del 2019 è partita l’iniziativa del Comune di Carmagnola per schedare i cani del territorio, così da individuare chi non raccoglie le deiezioni canine.
Secondo quanto spiegato, è possibile andare gratuitamente al canile della città e lasciare un campione di saliva del proprio migliore amico. Verrà inserito in una banca dati e servirà ad escludere che sia quel cane ad aver defecato sul marciapiede, senza che il padrone maleducato abbia raccolto le feci. Si potrà andare al canile il venerdì dalle 10 alle 12 e il tampone prelevato sarà collegato al microchip, obbligatorio per legge.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here