Processo d’appello Thyssen-Krupp Torino, pena ridotta per Herald Espenhahn, la rabbia dei parenti delle vittime

La pronuncia è avvenuta ieri mattina.

 

La seconda corte d’Assise del Tribunale di Torino ha ritenuto, in appello, che non ci fu dolo da parte dell’Amministratore Delegato del gruppo Thyssen AG, Herald Espenhahn, nell’ambito della strage del 5 e 6 dicembre 2007.

 

 

Alla lettura della nuova sentenza, è scoppiata la rabbia dei familiari delle vittime. Dopo alcuni insulti rivolti ai membri della Corte, alcuni dei presenti hanno deciso di occupare l’aula, invocando giustizia per i propri cari defunti.

 

La sentenza ha quindi mutato le imputazioni da omicidio volontario a omicidio colposo, con la conseguente riduzione del tempo di reclusione da 16 anni e sei mesi a 10 anni.

 

Pene ridotte anche agli altri imputati: per Gerald Priegnitz e Marco Pucci gli anni di reclusione passano da 13 a 7 anni; per Daniele Moroni da 10 anni e 10 mesi a 9 anni;  per Raffaele Salerno e Cosimo Cafueri passano da 10 a 8 anni.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Nuova udienza processo Thyssen-Krupp Torino, Cauferi: “Non smetto di pensare a quella notte”

Processo Tawfik Torino, il PM ha chiesto otto mesi di carcere per truffa aggravata

Processo No Tav Torino, avvio con proteste e disordini

 

Di Redazione