Proiettili e liquido infiammabile per Maria Anna Mesiano Orbassano, indagini in corso

Quattro bottiglie di plastica piene di liquido infiammabile sono state rinvenute in parte vicino all'ingresso dell'abitazione, in parte accanto alle auto di famiglia.

Ritrovamento inquietante pochi giorni fa vicino alla casa della consigliera comunale di Orbassano, Maria Anna Mesiano.
Quattro bottiglie di plastica piene di liquido infiammabile sono state rinvenute in parte vicino all’ingresso dell’abitazione, in parte accanto alle auto di famiglia. Inoltre, nella buca delle lettere, c’era una busta contenente due cartucce calibro 45.
Sull’accaduto stanno indagando i Carabinieri di Orbassano, dove la consigliera ha immediatamente presentato denuncia.
Al momento non c’è nessuna ipotesi concreta che possa dare una spiegazione plausibile al ritrovamento. Si battono tutte le piste: da quella politica, al movente lavorativo, fino al gesto isolato di un mitomane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here