Protesta detenuti carcere Ivrea, tensione e poliziotti feriti

I Poliziotti Penitenziari intervenuti anche per trarre in salvo i reclusi dalla fiamme sono stati a loro volta aggrediti

aggAncora tumulti nel carcere di Ivrea dopo la rivolta dei detenuti nei giorni scorsi.
Da ieri sera, a partire dalle ore 23,30 circa e fino alle ore 5 di questa mattina, si è scatenato il caos nella quarta sezione detentiva della Casa Circondariale di Ivrea. Infatti, alcuni detenuti hanno dato fuoco a suppellettili, carte e stracci poi gettati all’interno dei corridoi.
I Poliziotti Penitenziari intervenuti anche per trarre in salvo i reclusi dalla fiamme sono stati a loro volta aggrediti dagli stessi e tre appartenenti al Corpo hanno riportato contusioni di varia prognosi. Solo alle 5 del mattino odierno è stato possibile riportare la situazione del carcere alla normalità. A denunciare l’episodio è l’O.S.A.P.P. – (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria)