“Puliamo il Mondo” Torino 25-27 settembre 2015, al via le giornate per il rispetto del territorio

molePer il ventiduesimo anno consecutivo Legambiente organizza in ltalia, in collaborazione con I’ANCI “Puliamo il Mondo”, il più grande appuntamento di volontariato ambientale al mondo, che coinvolge 120 Nazioni e decine di milioni di persone ed è organizzato in collaborazione con I’UNEP (Programma per l’Ambiente delle Nazioni Unite).

 

La Città di Torino, nell’ambito delle iniziative di politica ambientale, negli scorsi anni ha aderito all’iniziativa coinvolgendo in modo attivo i cittadini che hanno risposto positivamente all’invito di Legambiente e dell’Amministrazione Comunale.

 

A Torino “Puliamo il Mondo” inizierà venerdì 25 settembre con attività organizzate per le scuole delia città. L’evento caratterizzante per questa giornata, sarà la pulizia dell’area di Italia ‘61. Grazie al coinvolgimento delle scuole del territorio verrà pulito il laghetto che, nei giorni successivi, ospiterà il raduno del Modellismo nautico.

 

Domenica 27 settembre, giornata clou della campagna, le associazioni e i cittadini si dedicheranno alla pulizia del Parco Dora. Dalle 10 del mattino saranno organizzate squadre di volontari per rimuovere rifiuti abbandonati e liberare dalla vegetazione incolta la pista ciclabile, i giardini e l’area vicino al fiume.

 

Anche per il 2015, quindi, la Città di Torino, con la delibera approvata oggi dalla Giunta comunale su proposta dell’Assessore Enzo Lavolta, intende aderire alla manifestazione affiancandosi alle altre città italiane con le giornate di volontariato ambientale. L’adesione vuole inoltre ribadire il concetto dell’educazione ambientale che passa anche attraverso la promozione di giornate simboliche che agiscano sui comportamenti individuali e collettivi.

 

Puliamo il Mondo è, infatti, un’occasione dedicata non solo al recupero ambientale di strade, boschi, parchi e fondali marini, ma anche a creare un rapporto di scambio tra cittadini e istituzioni locali che si uniscono per testimoniare il proprio rispetto verso il territorio.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 

(m.ram.)