Rame rubato Chieri, fermati dai Carabinieri dopo inseguimento

La perquisizione della macchina, rubata qualche giorno prima a Rivoli, ha permesso di sequestrare 1500 kg di cavi di rame

Il 28 ago 2019, ore 02.00 circa, a Chieri, i Carabinieri di Chieri e Cambiano hanno fermato e arrestato due cittadini romeni, ritenute responsabili di ricettazione e possesso di oggetto da scasso.
Secondo quanto spiegato, la coppia, poco prima, a Chieri, in via Roaschia, a bordo di una Lancia Libra non si è fermata a un posto di controllo. Dopo un lungo inseguimento, in macchina e a piedi, i Carabinieri sono riusciti a fermare i due fuggitivi.
La perquisizione della macchina, rubata qualche giorno prima a Rivoli, ha permesso di sequestrare 1500 kg di cavi di rame, la cui provenienza è in corso di accertamento, e utensili vari utilizzati per tagliare il rame.
L’auto e il rame sono stati sequestrati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here