Rapina cellulare via Puglia Torino, ladro lo scambia per una dose di cocaina

Agli agenti avrebbe dichiarato di aver barattato il cellulare con una dose di cocaina.

PoliziaIl fatto è accaduto in via Puglia all’incrocio con Lungo Stura Lazio. Da un’auto guidata da una donna, è sceso un uomo, un italiano di 26 anni, che le avrebbe strappato dalle mani il cellulare alla vittima.
Secondo quanto spiegato, dopo il gesto, l’uomo è risalito in macchina e si è dato alla fuga con la sua complice. Un passante ha soccorso la vittima, ha contattato il 113 e poi con la sua auto ha inseguito i fuggitivi, perdendo però le loro tracce in via delle Betulle. Gli agenti della Squadra Volante sono risaliti alla proprietaria dell’autovettura fermando la donna, una 40nne italiana, in via Reiss Romoli.
In base a quanto appurato, poliziotti sono riusciti poi a risalire al 26enne italiano. Il giovane, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato rintracciato presso la propria abitazione. Agli agenti avrebbe dichiarato di aver barattato il cellulare con una dose di cocaina. (m.ram.)